Queste sono le agevolazioni previste per l’acquisto e l’allestimento di una vettura:

  • – IVA al 4% (per cilindrate fino a 2000 cc, a benzina e a 2800 cc, a diesel);
  • – detrazione IRPEF (19% della spesa sostenuta, massimo 18.075,99 euro, per l’acquisto e l’eventuale adattamento);
  • – esenzione pagamento bollo auto;
  • – esenzione imposte di trascrizione, anche sulla registrazione dei passaggi di proprietà;
  • – fornitura di adattamenti per la guida e/o per l’accesso al veicolo, da parte della Sede INAIL, per gli invalidi del lavoro;
  • – parziale rimborso per l’allestimento del veicolo da parte della ASL, per gli invalidi civili.