Mini Cart

In Italia sono previste alcune agevolazioni fiscali per ler persone con disabilità. Tra queste, quelle che riguardano il settore auto, sono:

– Detrazione Irpef del 19% della spesa sostenuta per l’acquisto

– Iva agevolata al 4% sull’acquisto

– Esenzione dal pagamento del bollo auto

– Eenzione dal pagamento dell’imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà

Continue Reading “Agevolazioni per il settore auto”

Continue Reading

Queste sono le agevolazioni previste per l’acquisto e l’allestimento di una vettura:

  • – IVA al 4% (per cilindrate fino a 2000 cc, a benzina e a 2800 cc, a diesel);
  • – detrazione IRPEF (19% della spesa sostenuta, massimo 18.075,99 euro, per l’acquisto e l’eventuale adattamento);
  • – esenzione pagamento bollo auto;
  • – esenzione imposte di trascrizione, anche sulla registrazione dei passaggi di proprietà;
  • – fornitura di adattamenti per la guida e/o per l’accesso al veicolo, da parte della Sede INAIL, per gli invalidi del lavoro;
  • – parziale rimborso per l’allestimento del veicolo da parte della ASL, per gli invalidi civili.
Continue Reading

La patente speciale è il certificato di idoneità rilasciato, a seguito di visita presso un’apposita Commissione Medica Locale, a persone affette da minorazioni anatomiche, funzionali o sensoriali, per la guida di veicoli opportunamente modificati in funzione delle proprie patologie (o di veicoli che comunque presentino caratteristiche costruttive tali da non rendere necessario uno specifico adattamento).

Anche chi sia stato colpito da disabilità in un momento successivo al conseguimento della patente, per non perdere la validità della stessa, deve sottoporsi ad apposita visita medica per ottenere il rilascio della patente speciale.

Continue Reading “Guida alle patenti speciali”

Continue Reading